Il frutto dello Spirito, il grande amore di Dio

“I Piccoli fiori di Gesù” (leggi) (leggi) – Percorso sperimentale per i più piccoli – gruppo “Rinnovamento Nello Spirito”

Sabato 27 Marzo 2021: il grande amore di Dio che dà la vita per noi

“Io mai saprò quanto Ti costò, Lì sulla croce morir per me” (dal canto “Sono qui a lodarti”): cerchiamo di raccontare ai bambini quanto è stato grande l’amore di Dio nel donarsi totalmente a noi.

Tema dell’incontro: Amore più grande 💗

Teresa ha coordinato l’incontro. Tutto inizia dall’accoglienza! Dopo il segno della croce cantato abbiamo invocato la presenza dell’Spirito Santo con brevissime preghiere e con il canto “Vieni Spirito di Cristo” intonato da Alessia e Martina. Un incontro che vuole essere anzitutto cristocentrico (è Cristo l’alfa omega che sa volgere tutto sulla strada giusta e far crescere nell’amore) non può non partire dalla Parola.

Da diverso tempo stiamo sperimentando il valore e la bellezza di far leggere direttamente ai bambini il passo guida dell’incontro. In genere scegliamo passi molto brevi perché ci accorgiamo sempre più che ogni singola parola della sacra scrittura ha un suo peso. Alessia ha letto il passo Luca 19:37-38: “Quando fu vicino alla città, alla discesa del monte degli Ulivi, tutta la folla dei discepoli, con gioia, cominciò a lodare Dio a gran voce per tutte le opere potenti che avevano viste, dicendo: «Benedetto il Re che viene nel nome del Signore; pace in cielo e gloria nei luoghi altissimi!»”

Silvana di Potenza, dopo la visione di un brevissimo video sull’ingresso trionfale di Gesù a Gerusalemme, ha aiutato i bambini ad immedesimarsi in quel racconto. Teresa ha spiegato il passaggio catechetico: accogliere Gesù nel nostro cuore con la lode e la gioia di sapere di avere un così grande Salvatore.

Catia ci ha guidato un momento di lode con il canto Osanna. Marta e Romina hanno guidato i bambini nella realizzazione di un semplice cartoncino rosso di un cuore grande in grado di contenere tanti altri cuori: l’amore di Dio che contiene l’amore di mamma e papà, dei fratelli e sorelle, degli amici, e di tutti gli altri.

Teresa ha affidato ai bimbi un compito: comporre una lettera d’amore da leggere a tavola il giorno di Pasqua in famiglia.

L’incontro si è concluso con un Ave Maria e il segno di Croce cantato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20