Folto e attento pubblico alla presentazione del libro di Giovanni Artese “Storia di San Salvo-dalle origini al 2018”

San Salvo. Mercoledi’,12 agosto,in piazza San Vitale,tantissime persone hanno partecipato alla presentazione del libro del professor Giovanni Artese “Storia di San Salvo-dalle origini al 2018”. Lo storico,conosciuto e apprezzato in tutta Italia per essere l’autore di diversi testi sull’ultimo conflitto mondiale,durante le presentazione ha spiegato che se con l’edizione del libro di questa opera (1997),si era creato innanzitutto di eliminare quei luoghi comuni che rallegrano la storia di San Salvo ad un periodo pressocche’ influente in relazione agli ambienti comprensoriale e regionale,con la seconda edizione,revisionata e aggiornata fino all’anno 2018 ci si pone su di una linea di approfondimento delle tematiche gia’ evidenziate nonche’ di riflessione sui travagli dell’identità “salvanese”,che si e’ evoluta nei secoli. Artese ha risposto anche alle domande degli spettatori. Si e’ intrattenuto sullo sviluppo culturale della sua città nativa. “Senza cultura non c’e’ futuro,San Salvo e il suo circondario hanno bisogno dell’universita’,di scommettere sui giovani di collaborare per il bene conune”. E’ necessario un vero salto di qualita’. Presenti il sindaco Tiziana Magnacca e gli assessori Travaglini e Lippis. Moderatore della serata Pino Cavuoti ed intermezzi musicali della fisarmonicista Claudia Manfredi. “Storia di una citta’ e delle sue vicende storiche dalle origini ad oggi. Un libro che ogni famiglia deve avere in casa.

(Michele Molino)

Foto in copertina scattata il 20 dicembre 2019 nel giorno in cui si prepara il fuoco di San Tommaso, una delle tradizioni storiche della città di San Salvo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Youtube