Si è concluso oggi il servizio “Assistenza al Bagnante” dei carabinieri in congedo

Dove c’è umanità c’è Dio

SAN SALVO.Nei weekend di giugno, luglio ed agosto, abbiamo garantito la presenza di due pattuglie; fondamentalmente è stata la collaborazione con le postazioni di salvataggio presenti nei lidi balneari e predisposte dal Comune su alcuni tratti di spiagge libere.
Tutte queste risorse sono state organizzate dai soci dell’Associazione Nazionale Carabinieri Sezione di San Salvo, con la supervisione della Polizia Locale.
Nel corso della stagione diversi sono stati gli interventi effettuati, ma fondamentalmente è stata l’azione preventiva notata e apprezzata dai bagnanti
.” Con queste parole Alfonso Mastroiacovo, presidente dell’Assocciazione dei Carabinieri di San Salvo “Salvo D’Acquisto”, ha rendicontato il servizio”Assistenza al Bagnante” a San Salvo Marina. E’ questo un servizio offerto dai volontari dell’ANC, per il sedicesimo anno consecutivo, iniziato il 21 maggio scorso e conclusosi oggi, domenica 30 agosto.

“Assistenza al Bagnante”è un prezioso e discreto servizio offerto con grande professionalità e con il cuore in perfetto stile dell’Arma dei Carabinieri d’Italia. E questo lo dimostra i tantissimi “Grazie” ricevuti dai volontari dell’ANC.

Ogni volta che un uomo fa cose buone lì c’è Dio. E il servizio offerto dai carabinieri in congedo di San Salvo è una cosa buona. Non a caso i carabinieri hanno come loro santa patrona la Virgo Fidelis, mamma del Figlio di Dio, donna del servizio per eccellenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Youtube