In attesa del 50° anno di RNS, la 45^ conferenza nazionale animatori

Il movimento ecclesiale del Rinnovamento Nello Spirito si appresta a vivere il suo primo Giubileo d’oro, 50 anni di storia che hanno accompagnato Santa Madre Chiesa nella grandissima missione di annunciare la bellezza della lieta Novella. Ad inaugurare questo giubileo sarà la celebrazione eucaristica del 26 novembre prossimo e che darà anche l’avvio alla 45° Conferenza Nazionale Animatori. A ospitare l’evento sarà, “in pieno “spirito
sinodale” (Papa Francesco) Roma/Fiuggi e, contemporaneamente, in 133 Luoghi diocesani collegati e interagenti”.

Di seguito il messaggio del presidente RNS Salvatore Martinez.

Giungiamo al 50° anno della nostra storia e sentiamo il bisogno di “ricominciare”, di guardare avanti senza lasciare indietro nessuno: la pandemia non deve avere la meglio sui cuori, sugli spiriti, sulla volontà di tornare a stare insieme, a pregare, a esperimentare la fraternità, “a fare”
Cenacolo, Gruppo, Comunità.
È ancora tempo di Rinnovamento. È sempre il tempo dello Spirito, dei Suoi carismi e ministeri, dei segni e delle meraviglie che accadono quando siamo riuniti nel nome di Gesù Signore.
Torna la Conferenza Nazionale Animatori: finalmente in presenza… per essere presenti! Inauguriamo, insieme, il nostro Giubileo d’Oro con una nuova “conversione comunitaria”: abbiamo davvero bisogno gli uni degli altri e il mondo ha bisogno di noi.
Sarà una meraviglia e una novità assoluta vivere la nostra Conferenza in pieno “spirito sinodale” (Papa Francesco) a Roma/Fiuggi e, contemporaneamente, in 133 Luoghi diocesani collegati e interagenti.
E allora, con gioia, diciamo “Amen, Alleluja” e mettiamoci in cammino: tutti siamo attesi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Youtube20