Quale immensa grazia dopo 50 anni tornare davanti a Dio pronunciare il proprio “sì” all’altro

Dopo esattamente 50 anni Giuseppina ed Alessandro si sono recati nella chiesa di San Giuseppe a San Salvo per “innovare” la stessa promessa di amore e fedeltà reciproca fatta nel 1972. A celebrare le nozze d’oro è stato don Raimondo Artese.

La promessa d’amore tra un uomo e una donna dinanzi a Dio ai piedi di un altare è una promessa diversa da ogni altra fatta altrove. Se i coniugi Lo invitano alle nozze dell’ordinarietà nella gioia e nel dolore, Egli è sempre pronto a donare il Suo Spirito di bontà, benevolenza, misericordia, tenerezza, capacità di perdono…Egli è il collante perfetto che ama ciascuno singolarmente e nella coppia in una dimensione nuova e straordinaria.

E se dopo 50 anni un uomo e una donna possono ancora tornare a pronunciare e a rendere nuovo questo sì d’amore Dio c’è.

Tantissimi cari auguri carissimi Alessandro e Giuseppina e grazie per la vostra meravigliosa testimonianza di fede e di famiglia dal gruppo del Rinnovamento Nello Spirito Madonna delle Grazie e da Parrocchie3.1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Youtube20