Mercoledì 1 settembre, l’occasione per visitare il Biotopo costiero e non solo

SAN SALVO. Il Biotopo costiero di San Salvo si prepara a vivere una serata speciale mercoledì 1 settembre 2021.Doppio appuntamento che avrà inizio alle ore 17.30 con la visita guidata nell’oasi naturale che protegge alcuni degli habitat più minacciati d’Italia quali le dune sabbiose costiere e gli stagli retrodunali a cura di Legambiente Abruzzo. Alle ore 19:00 verrà presentato lo spettacolo teatrale “Paolo dei lupi” per un copione scritto da Francesca Camilla D’Amico, liberamente ispirato alla vita di Paolo Barrasso, biologo e poeta con la regia di Roberto Anglisani e le scene di William Santoleri. La canzone originale “Brother Wolf” è di Hannah Fredsgaard-Jones con la produzione di Bradamante Teatro e coproduzione Florian Metateatro.

L’evento è promosso dal Servizio Politiche Sociali del Comune di San Salvo con la collaborazione di Akon Service e Legambiente Abruzzo.“Un doppio appuntamento – commenta l’assessore alle Politiche sociali Giancarlo Lippis – aperto a tutti per vivere uno spettacolo teatrale riservato dagli 8 anni in su immerso in un ambiente naturalistico dove il cittadino e il turista si possono recare anche con la bicicletta considerando la vicinanza alla pista ciclabile. Inoltre prima dello spettacolo si potrà apprezzare la bellezza e l’unicità del biotopo costiero”.

PER PARTECIPARE ALL’EVENTO- PRENOTARE https://docs.google.com/…/1Qh7lDZPtHma22H…/viewform… o scrivere all’indirizzo seminiamocultura.events@gmail.com-

PER ACCEDERE: Sarà consentito l’ingresso previa dimostrazione di:a) avvenuta vaccinazione anti-SARS-CoV-2, al termine del prescritto ciclo;b) avvenuta guarigione da COVID-19, con contestuale cessazione dell’isolamento prescritto in seguito ad infezione da SARS-CoV-2, disposta in ottemperanza ai criteri stabiliti con le circolari del Ministero della salute;c) effettuazione di test antigenico rapido o molecolare con esito negativo al virus SARS-CoV-2-

SI CONSIGLIA DI PORTARE:Abbigliamento comodo, stuoia o telo per sedersi sul prato. Ricordiamo di portare un sacchetto per i propri rifiuti e l’importanza del rispetto dell’ambiente e di tutte le disposizioni anti-Covid previste per gli spettacolo dal vivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20