Martedì 12 gennaio, preghiera per le sante vocazioni

SAN SALVO. ” La messe è molta , ma gli operai sono pochi. Pregate, dunque, il Padrone della messe perché mandi operai per la sua messe” ( Luca 10, 2). Oggi più che mai in questo tempo di pandemia si sente forte l’esigenza di avere nuove e sante vocazioni nel sacerdozio e nella comunità ecclesiastica.

Martedì 12 gennaio, alle ore 17.15, presso la chiesa dell’Addolorata, ricominciano l’appuntamento del secondo martedì del mese con la preghiera per le vocazioni.

E’ questa una iniziativa del movimento ecclesiale della Legio Mariae avviata nel giugno del 2019 (leggi) per pregare affinchè il “Padrone della vigna mandi altri operai alla sua messa”.

“Quanto è grande il sacerdote! Se egli si comprendesse, morirebbe… Dio gli obbedisce: dice due parole e Nostro Signore scende dal cielo” (san Giovanni Maria Vianney)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20