Un nuovo importante strumento diagnostico nel dispensario del Congo sostenuto da Vita e Solidarietà

SAN SALVO. Una solidarietà contagiosa è quella che mette in moto l’associazione sansalvese di Vita e solidarietà nell’aiutare chi si trova a vivere in Congo delle situazioni di grande povertà.

Grazie all’instancabile attività e compassione per queste terre, del suo presidente Ottavio Antenucci e dei suoi collaboratori è stato possibile acquistare un nuovo importante strumento diagnostico per il dispensario di Mpasa in Congo. Di seguito la testimonianza di Ottavio.

Nelle ultime settimane di settembre, durante la mia visita, il dottor Felix, primario del Dispensario “Centre de Santè” di Mpasa, aveva segnalato la necessità di disporre di una nuova apparecchiatura in grado di effettuare analisi più specifiche. In questa settimana, con grande nostra soddisfazione, abbiamo quindi provveduto ad acquistare un “Analizzatore Biomedico” di ultima generazione. Soeur Rebecca, operatrice del Laboratorio di Analisi, seguendo l’insegnamento di un tecnico specializzato, sta apprendendo l’utilizzo del nuovo apparecchio, ed è molto contenta di disporre di questo importante strumento che le permetterà di fare analisi specifiche senza demandarle a laboratori esterni come avvenuto fino ad oggi.𝐺𝑅𝐴𝑍𝐼𝐸 𝐴𝐼 𝑁𝑂𝑆𝑇𝑅𝐼 𝑆𝑂𝑆𝑇𝐸𝑁𝐼𝑇𝑂𝑅𝐼 𝑐ℎ𝑒 𝑐𝑖 ℎ𝑎𝑛𝑛𝑜 𝑝𝑒𝑟𝑚𝑒𝑠𝑠𝑜 𝑞𝑢𝑒𝑠𝑡𝑜 𝑁𝑈𝑂𝑉𝑂 𝑒 𝐼𝑀𝑃𝑂𝑅𝑇𝐴𝑁𝑇𝐸 𝑎𝑐𝑞𝑢𝑖𝑠𝑡𝑜.Ottavio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Youtube20