Incontro Mondiale delle Famiglie dal 20 al 26 giugno: Chieti-Vasto

È questa l’ora di annunciare la bellezza e l’importanza della “Famiglia” nella società

Dal 22 al 26 giugno del 2022 ci sarà il decimo Incontro Mondiale delle Famiglie in una formula inedita perché potrà essere vissuta nei luoghi che viviamo nel nostro quotidiano. Roma sarà la sede principale, ma negli stessi giorni ogni diocesi promuove un incontro locale per le proprie famiglie e per le proprie comunità. Si potrà dare testimonianza della bellezza e dell’importanza della famiglia lì dove si vive. 

Oggi viviamo in una società liquida priva di valori forse proprio perché sono stati quasi messi in soffitta quei valori strettamente connessi con la famiglia. Ognuno, nessuno escluso, per natura stessa è membro di una famiglia fatta almeno da una mamma e un papà anche se quelli biologici possono essere stati di fatto mancanti per varie circostanze. Siamo tutti e proprio tutti (coppie di sposi, fidanzati, separati, divorziati-risposati, vedovi, bambini e ragazzi, e giovani single) chiamati a partecipare a questo evento mondiale multicentrico sulla famiglia anche per diventare una voce che parla alla società, alla politica, alla scuola e all’economia.

L’ Incontro mondiale delle famiglie si è tenuto per la prima volta nel 1994, quando le Nazioni Unite hanno dichiarato l “Anno Internazionale della Famiglia”. Su impulso di, Papa Giovanni Paolo si celebrò, contemporaneamente, un Anno della Famiglia. Il primo Incontro mondiale delle famiglie si svolse a Roma l’8 e 9 ottobre 1994. A partire dal 1994 ogni tre anni e in luoghi diversi del mondo, si sono avuti appuntamenti simili. Ma spesso a questi incontri potevano partecipare solo le famiglie che vivevano nelle vicinanze e pochissime altre in confronto alla popolazione mondiale. Quante famiglie si potevano permettere per motivi di lavoro, impegni umani e/o economiche di vivere questo appuntamento? Quante famiglie avevano la possibilità di rinunciare a uno/ due mesi di stipendio per partecipare a un evento simile?

Con la complicità della pandemia, un cuore lungimirante e concreto che ha conosciuto la povertà come quello di papa Francesco ha concepito un incontro mondiale simile davvero inedito e che darà davvero la possibilità a tutti di esserci.

In particolare, nella diocesi di Chieti- Vasto sono previsti tre grandi momenti:

  • uno parrocchiale da vivere nella propria parrocchia di appartenenza
  • uno zonale ossia interparrocchiale e intercittadino
  • uno che riabbraccia l’intera diocesi e che si svolgerà a Vasto il 26 giugno. Nello stesso giorno tutta la Chiesa, in comunione spirituale in ogni angolo del mondo dove c’è una comunità cattolica, vivrà un tempo forte per e con la famiglia.

Di seguito indicati tutti gli appuntamenti zonali dell’arcidiocesi Chieti-Vasto della settimana della famiglia in preparazione all’Incontro Mondiale della Famiglia che per la prima volta sarà sinonimo di “si terrà in tutto il mondo” e ognuno potrà viverlo lì dove si trova.

Lunedì 20 Giugno (in tutte le Parrocchie della Diocesi)

Celebrazione di Apertura della Settimana

Eventi nelle Zone Pastorali

(Teniamo presenti i temi del Congresso Mondiale, che si svolgerà a Roma, dal 23 al 25 Giugno)

  1. Zona Pastorale di Vasto: “Sposi e sacerdoti insieme per costruire la Chiesa

Martedì 21 Giugno, ore 18.30 a San Salvo – Piazza S. Vitale

  • Zona Pastorale di Atessa: “Vocazione e missione nelle periferie esistenziali

Martedì 21 Giugno, ore 21.00, Chiesa S. Vincenzo Ferrer – Montemarcone di Atessa

  • Zona Pastorale di Francavilla: Famiglia, via di santità

Mercoledì 22 Giugno, ore 21.00, Francavilla al Mare – Piazza S. Alfonso

  • Zona Pastorale di Guardiagrele: “Formare accompagnatori e formatori” – “Laici, presbiteri e seminaristi”

Mercoledì 22 Giugno, ore 18.00, Guardiagrele – Parrocchia S. Francesco d’Assisi

  • Zona Pastorale di Casoli: “Giovani e anziani insieme per la Chiesa di domani

Venerdì 24 Giugno, ore 20.30, Selva di Altino – Social Park (ex Campo Boario)

  • Zona Pastorale di Chieti Scalo: “Essere cristiani nell’era digitale” – Venerdì 24 Giugno:
  • ore 09.00: Parrocchia SS. Crocifisso;
  • ore 17.00: Parrocchia S. Martino Vescovo:
  • ore 20.00: Parrocchia SS. Crocifisso
  • Zona Pastorale di Chieti: “L’amore familiare nella prova” – Sabato 25 Giugno
  • ore 09.00: Corso Marrucino
  • ore 18.00: Seminario Regionale
  • ore 21.00: Largo G. B. Vico
  • Zona Pastorale di Fossacesia – Casalbordino: “Accompagnare la paternità e la maternità

Sabato 25 Giugno, ore 16.30 a Torino di Sangro – Oasi Del Re e Chiesa S. Felice

  • Zona Pastorale di Gissi: “Sposi e famiglie: santità nel quotidiano

Sabato 25 giugno, ore 21.00 – Chiesa S. Bernardino – Gissi

Domenica 26 Giugno (Vasto) Evento Diocesano

  • Ore 17.30 (Chiesa dell’Incoronata): Accoglienza delle famiglie
  • Ore 18.00: Pellegrinaggio, guidato dall’Arcivescovo (dall’Incoronata all’Arena delle Grazie)
  • 19.30: Concelebrazione Eucaristica e Mandato alle Famiglie
  • 20.30: Cena al sacco – Famiglie in Festa con I CARTONI ANIMALI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Youtube20