San Salvo “vestita” di prime comunioni

SAN SALVO. Un’ultima domenica di settembre 2020 vestita a festa è stata quella vissuta dalle due parrocchie cittadine di San Salvo al tempo del Covid 19. Il lock down vissuto nei precedenti mesi aveva posto un grande punto interrogativo sui bambini che quest’anno anno avrebbero dovuto fare la prima comunione. Ringraziando Dio questo grande giorno è arrivato e molti sono stati i bambini che domenica 26 settembre hanno vissuto questo giorno così speciale: il ricevere dentro di sé per la prima volta il Corpo di Cristo. L’emozione dell’attesa del primo incontro con l’amato è il sentimento che dovrebbe caratterizzare il cristiano ogni volta che si appresta a ricevere il corpo di Cristo.

I luoghi che hanno ospitato questo grande evento sono stati la chiesa di san Giuseppe dove era stato imbandito a festa il tavolo davanti ai quali sono stati seduti i due turni dei festeggiati e la suggestiva Oasi Sacra Mariana di San Salvo Marina. A officiare le celebrazioni eucaristiche sono stati, rispettivamente i parroci don Raimondo Artese e don Beniamino Di Renzo.

Foto in copertina di Nicola Palma Ucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Youtube