“Roveto ardente”: cuori che si infiammano d’amore per Gesù

VASTO. Una delle peculiarità del movimento ecclesiale del Rinnovamento Nello Spirito è il Roveto Ardente (leggi), tempo di grazia che è allo stesso tempo intimo e personale ma anche comunitario, in cui si gode della presenza viva e feconda di Nostro Signore Gesù Cristo nella Santissima Eucarestia.

Venerdì 13 dicembre scorso, tanti sono stati i fedeli del vastese che si sono ritrovati a Vasto presso la chiesa di San Marco Evangelista, per partecipare al Roveto Ardente organizzato dal gruppo Maranathà.

Ad animare il Roveto sono stati Gianpaolo Micolucci, coordinatore regionale del Rinnovamento Nello Spirito d’Abruzzo e padre Tonino Levita, anch’egli membro e guida spirituale del Consiglio regionale, che hanno ringraziato don Nicola Fioriti per aver ospitato nella sua parrocchia questo evento.

Il Roveto Ardente si caratterizza con preghiere e canti che sanno aprire i cuori e fanno sperimentare la gioia dei figli alla presenza del Padre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20