Preghiera a San Giuseppe da copertino

29aprile #rosarioperlitalia

O serafico San Giuseppe da Copertino, che qui in terra
godesti molta familiarità con Dio e con la Vergine, tanto
che avesti la grazia di sublimi rapimenti ed estasi sollevandoti in aria anche col corpo, ora che in Cielo ti trovi
presso il loro trono ottienimi la grazia di vivere distaccato dallo spirito del mondo, dalla superbia e da ogni peccato, e di accettare amorosamente qualsiasi tribolazione.

Così vivendo unito con Dio e con la Vergine in questa
terra, potrò sperare la grazia di vivere con loro in cielo.
Proteggimi sempre, o San Giuseppe, aiutami sempre e
molto più in questo momento che ti chiedo la grazia di
liberare la nostra città, l’Italia e il mondo intero da questa epidemia, che sta seminando morte e paura.

Intercedi per noi presso Dio e la Vergine, affinché diano: forza ai malati per vivere la loro sofferenza; energie al personale sanitario in questo momento di crisi;
generosità ai lavoratori a servizio del nostro benessere,
e alle forze dell’ordine impiegate per la nostra sicurezza; intelligenza acuta ai ricercatori, saggezza ai politici;
equilibrio e imparzialità ai giornalisti e alle parti sociali; senso civico e responsabilità a tutti i cittadini; spirito evangelico a noi cristiani.
Tu che in terra fosti tanto
sensibile ai bisogni umani, esaudiscici e te ne saremo grati
per sempre.
Amen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20