Oggi, una “partita del cuore” per mettere tutti in rete

La casa Famiglia “Alidoro”, la parrocchia San Nicola e la comunità Papa Giovanni XXIII di Vasto stanno facendo rete per innescare dei meccanismi di collaborazione e di aiuto tra le tre meravigliose realtà.

A creare l’occasione di incontro delle semplici partite di pallone. La prima partita del cuore si è tenuta il 24 febbraio scorso. La comunità Papa Giovanni ha ospitato per l’intera giornata i ragazzi della casa famiglia Alidoro e alcuni ragazzi della parrocchia presso la fattoria sociale “Il recinto di Michea” a Vasto. Un’esperienza molto forte per tutti che ha fatto sì che gli ospiti della comunità di don Oreste Benzi, divenissero dei testimoni positivi per i ragazzi (alcuni di solo di qualche anno più piccoli dei primi) dell’Alidoro: “voi siete ancora in tempo per fare qualcosa di buono nella vostra vita e non continuare a sbagliare”. Vincenzo ha testimoniato come da ex carcerato è divenuto un educatore di comunità.

Oggi, primo maggio 2019, invece sarà la comunità Alidoro a ospitare la Papa Giovanni e la parrocchia di San Nicola subito dopo la “partita del cuore” che si svolgerà presso lo stadio di via Stingi a San Salvo.

A sostenere fortemente questa collaborazione sono Rosalia Capraro, Giuliana Trivilini, Angelo Di Bartolomeo, Franco Nucci e don Beniamino Di Renzo, parroco della chiesa di San Nicola. L’iniziativa è anche appoggiata dall’amministrazione comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20