Oggi le dirette sulle esequie del dott. Festa su Parrocchie 3.1

Il suo cavallo e gli amici della Horsementeam daranno l’ultimo saluto su questa terra al dottor Festa

SAN SALVO. Domenica 30 maggio 2021 alle ore 16.30 verrà celebrato il funerale del dott. Roberto Festa (leggi), pediatra molto amato dalla città nella chiesa di San Giuseppe o, tempo permettendo, in piazza San Vitale. Lungo il viale del cimitero la sua salma sarà accolta dal suo cavallo e dai suoi amici della Horsementeam che in maniera solenne daranno l’ultimo saluto su questa terra al loro compagno di ventura.

La santa messa e il saluto degli amici della Horsementeam, verranno trasmessi in diretta sulla pagina Facebook di Parrocchie3.1

Si raccomanda a tutti di rispettare le normative di distanziamento sociale anti-covid e di vivere il saluto a Roberto con grande raccoglimento e compostezza.

Festa era un pediatra molto amato in città soprattutto per le sue doti professionali e umane e per la sua grande pacatezza e il suo sorriso. Tantissime le manifestazioni di affetto e di ricordi che hanno insegnato ancora di più ad amarlo (leggi) (leggi).

“Il dottor Festa era u n grande appassionato di cavalli. Più che galoppare amava passeggiare e contemplare ciò che lo circondava. Sapeva trasmettere questa grande passione anche ai ragazzi che seguivano la Horsementeam. Era sempre pronto a insegnare e a dare loro consigli. Con la sua pacatezza e il suo sorriso riusciva a conquistare anche il cuore dei più giovani” . (Noemi Fiore)

Dottorfesta così tutto attaccato è così che tutti ti chiamavamo, tutto attaccato come lo eri tu a tutto e tutti.Attaccato alla Vita quella con la V Maiuscola, solo il buon Dio sa quante tu ne abbia salvate, piccole e grandi. Attaccato alla Famiglia anzi alle Famiglie di cui eri pilastro.Attaccato agli Amici avevi sempre attenzioni e una buona parola per chiunque.Attaccato al tuo mestiere trasformato da te con enorme Passione in Missione.Attaccato ai tuoi hobby: il tennis e quello che ci ha uniti il Cavallo.Una passione viscerale, contagiosa la tua valvola di sfogo il tuo rifugio.Oggi non mi pongo interrogativi, troppo grandi minerebbero alle fondamenta anche il più fedele dei fedeli. Il tuo lascito nella tua Comunità non finisce con il tuo tragico e ingiusto appuntamento con il destino, proseguirà negli occhi dei bimbi di ieri e di oggi che hai aiutato, nei cuori di quanti ti vorranno sempre bene e a noi nel respiro di ogni cavallo.Buon Viaggio Dottó! “(Gianni Granatello)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20