Don Beniamino:”Ognuno di noi ha dei talenti che vanno messi a frutto”

Con queste parole il parroco della chiesa di San Nicola-Vescovo in San Salvo don Beniamino Di Renzo ha aperto ufficialmente il campo scuola parrocchiale sulle Dolomiti.Questo campo scuola parrocchiale è iniziato lunedì 08 luglio 2019 alle ore 6:00 del mattino di fronte al Salone parrocchiale Paolo VI dove ad attenderli c’erano due autobus. A Padova don Beniamino ha celebrato una santa messa per tutti i partecipanti al campo. Ogni giorno la sveglia era alle ore 7:00 per recitare la preghiera prima della colazione. Il primo giorno sono tutti saliti sulla funivia per ammirare la meraviglia e la bellezza dell’ creato. Nel pomeriggio i ragazzi hanno visitato alcuni paesini del circondariato. Ogni sera il parrocco Di Renzo celebrava la messa presso la chiesetta della Madonna Addolorata antistante l’hotel. La terza serata i ragazzi hanno messo in scena uno spettacolo di amicizia.

A presentare l’evento c’era il DJ Lorenzo che ha anche ringraziato tutti per la partecipazione al campo. La sera successiva si e’ svolto il talent dove i ragazzi hanno messo a frutto i talenti che Dio ha donato a ciascuno di loro. Dopo l’esibizione i ragazzi hanno ricevuto l’attestato di partecipazione da parte della giuria che era così composta:Mattia Tuffilli, Edoardo Tereo, Roberta Maria Di Bartolomeo e Caterina Salvatore. A presentare il talent c’erano Serena D’Alessandro e Francesco Salvatore. L’ultima sera, una caccia al tesoro ha fatto divertire tutti i bambini e ragazzi che hanno vinto un fantastico premio.

Sabato, come previsto, tutti sono rientrati, a San salvo.

A questo campo scuola hanno partecipato 100 persone compresi alcuni adulti e gli educatori che hanno organizzato le varie attività e la caccia al tesoro. Un ringraziamento a don Beniamino Di Renzo per la disponibilità e l’impegno dimostrandosi prima e dopo il campo scuola parrocchiale e ai ragazzi e agli educatori per il loro proficuo impegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Youtube