Vescovo Forte a Carlo: “Sii un fedele adoratore di Dio”

CUPELLO. Solenne e commovente la celebrazione in cui è stato ordinato diacono Carlo Di Francesco (leggi). Visibilmente commossi i suoi genitori, la sorella, il cognato e il parroco che l’ha accompagnato a crescere nella consapevolezza dell’amore di Dio, don Nicola Florio.

A officiare la celebrazione e a ordinare diacono Di Francesco, attraverso l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria, è stato Sua Eccellenza reverendissima Monsignor Bruno Forte vescovo dell’Arcidiocesi metropolitana di Chieti – Vasto.

A ospitare l’evento, tenutosi domenica 5 dicembre è stata la parrocchia in cui è maturata la vocazione sacerdotale del giovane cupellese, Natività di Maria Santissima a Cupello.

Una chiesa gremita non solo di parenti, amici e compaesani che l’hanno visto crescere ma anche una bella rappresentanza della comunità di Vacri, paese dove attualmente Carlo sta prestando servizio.

Presenti anche le autorità civili tra cui gli assessori e il sindaco del Comune di Cupello, il sindaco di Vasto e di Vacri e diversi presbiteri del territorio.

Il saluto del sindaco di Cupello:

Il grazie del diacono Carlo Di Francesco

Le parole di presentazione di don Nicola

Momenti dell’ordinazione diaconale

Omelia del vescovo Bruno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Youtube20