Vescovo Forte a Carlo: “Sii un fedele adoratore di Dio”

CUPELLO. Solenne e commovente la celebrazione in cui è stato ordinato diacono Carlo Di Francesco (leggi). Visibilmente commossi i suoi genitori, la sorella, il cognato e il parroco che l’ha accompagnato a crescere nella consapevolezza dell’amore di Dio, don Nicola Florio.

A officiare la celebrazione e a ordinare diacono Di Francesco, attraverso l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria, è stato Sua Eccellenza reverendissima Monsignor Bruno Forte vescovo dell’Arcidiocesi metropolitana di Chieti – Vasto.

A ospitare l’evento, tenutosi domenica 5 dicembre è stata la parrocchia in cui è maturata la vocazione sacerdotale del giovane cupellese, Natività di Maria Santissima a Cupello.

Una chiesa gremita non solo di parenti, amici e compaesani che l’hanno visto crescere ma anche una bella rappresentanza della comunità di Vacri, paese dove attualmente Carlo sta prestando servizio.

Presenti anche le autorità civili tra cui gli assessori e il sindaco del Comune di Cupello, il sindaco di Vasto e di Vacri e diversi presbiteri del territorio.

Il saluto del sindaco di Cupello:

Il grazie del diacono Carlo Di Francesco

Le parole di presentazione di don Nicola

Momenti dell’ordinazione diaconale

Omelia del vescovo Bruno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Youtube