Vangelo del giorno

Martedì 31 marzo 2020

Dal Vangelo secondo Giovanni
Gv 8,21-30

In quel tempo, Gesù disse ai farisei: «Io vado e voi mi cercherete, ma morirete nel vostro peccato. Dove vado io, voi non potete venire». Dicevano allora i Giudei: «Vuole forse uccidersi, dal momento che dice: “Dove vado io, voi non potete venire”?». E diceva loro: «Voi siete di quaggiù, io sono di lassù; voi siete di questo mondo, io non sono di questo mondo. Vi ho detto che morirete nei vostri peccati; se infatti non credete che Io Sono, morirete nei vostri peccati». Gli dissero allora: «Tu, chi sei?». Gesù disse loro: «Proprio ciò che io vi dico. Molte cose ho da dire di voi, e da giudicare; ma colui che mi ha mandato è veritiero, e le cose che ho udito da lui, le dico al mondo». Non capirono che egli parlava loro del Padre. Disse allora Gesù: «Quando avrete innalzato il Figlio dell’uomo, allora conoscerete che Io Sono e che non faccio nulla da me stesso, ma parlo come il Padre mi ha insegnato. Colui che mi ha mandato è con me: non mi ha lasciato solo, perché faccio sempre le cose che gli sono gradite». A queste sue parole, molti credettero in lui.

Un pensiero su “Vangelo del giorno

  • 1 Aprile 2020 in 06:08
    Permalink

    Ho appena letto la testimonianza di don Beniamino Di Renzo che ha ricordato il sacerdote don Antonio Di Francescomarino che è stato anche il parroco della Parrocchia di San Paolo Apostolo di Vasto.La lettura dell’articolo mi ha particolarmente commossa cosa potrei di più … se non che il suo ricordo rimane indelebile per chi ha avuto la fortuna di conoscerlo e i semini che ha seminato nei nostri cuori sono diventati frutti e il suo sorriso che infondeva fiducia.Grazie don Antonio!!! E ti chiedo di pregare per il nostro caro e amato don Beniamino❤

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20