Scultura sacra famiglia presente tutto l’anno: un vero orgoglio per la città

SAN SALVO. Passeggiando per il centro storico di San Salvo, in particolare in piazza San Vitale si può ammirare una scultura sulla sacra famiglia realizzata realizzata con una tecnica ad imitazione della terracotta ma fatta con materiali moderni tipo polistirene e resine materiche, nel 2014 dallo scultore sansalvese ma originario di Cosenza, Giovanni Cipolla e commissionata dall’allora assessore Oliviero Faienza.

Di seguito il pensiero che ha ispirato l’artista nella realizzazione di quest’opera:

“Il mio pensiero è andato subito verso un un’idea un po’ diversa dalla classica interpretazione naturalistica classicheggiante del solito presepe…e quindi rimanendo sempre all’interno del pieno rispetto del tema ,ho scelto di rappresentare simbolicamente ciò che dovrebbe essere il il Natale , ciò che È il Santo Natale…ovvero la fede, il dono, la sacralità della famiglia quale nucleo primigenio e dispensatore dell’umanità. E da qui che si plasmano le figure essenziali di questa rappresentazione….l’essenza simbolica, la materia come richiamo alla terra…l’argilla , la tonalità coloristica della terracotta . La semplicità nuda più vicina alla scultura Romanica . “La Nativita” appunto…che non ha tempo ma è nel tempo, un interpretazione di un opera che non è retorica ma attualità sempre come un monumento vivo umano. Per me non è un opera “natalizia” ma un Opera Unica appunto …senza temporalità specifica.”

In questi giorni di Pasqua, la scultura può quasi sembrare fuori luogo eppure ha un grandissimo significato e ci si auspica che diventi una icona tutta sansalvese che richiami costantemente al valore della famiglia come nucleo della società.

Il Gesù morto e risorto che contempliamo in questi giorni è cresciuto proprio alla sequela di una mamma come la Vergine Santissima e di un papà come San Giuseppe, davvero unici e incredibili e da ricordare anche in tempo di Pasqua.

San Salvo ha una naturale propensione nell’attirare le famiglie giovani, e allora quale icona più bella se non quella della sacra famiglia per rappresentare questa città tutto l’anno?

Quante coppie provenienti da diverse regioni in passato hanno acquistato case a San Salvo attirati da una spiaggia davvero perfetta per le famiglie con i bambini piccoli e/o adolescenti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20