Sabato 21 Agosto il concerto della cantautrice Lara Molino a Fresagrandinaria

Presentazione dell’inno in dialetto abruzzese “Fresa bella mé”

Sabato, 21 agosto, diversi gli eventi a Fresagrandinaria organizzati dalla Pro Loco e dal Comune. Nel tardo pomeriggio l’inaugurazione della mostra nazionale d’arte del “Premio Fresa 2021”, presso l’asilo comunale. Alle ore 20:00, nel piazzale Puttlingen, degustazione di prodotti tipici e alle 21:00, il concerto della cantautrice Lara Molino che insieme ai suoi musicisti, Giuseppe Di Falco (fisarmonica) e Giuseppe Mastromatteo (percussioni), si esibirà sul palco dell’Arena Puttlingen con le canzoni del suo nuovo spettacolo “Todo cambia”. Un tour di concerti, quello della Molino, iniziato il 27 giugno, e che, visto il successo di critica e pubblico, continuerà a portare in giro per l’Italia, anche in autunno.

Ad aprire il concerto la giovane Chiara Cieri, fresana, allieva dell’Associazione “Nonsolomusica” di San Salvo. Durante lo spettacolo, sarà eseguito l’inno di Fresa, dal titolo “Fresa bella mé”, composto dal musicista fresano Bruno Di Domenico. A suonarlo e interpretarlo, oltre il Lara Molino Trio, il nipote del compositore, Bruno, che ha ereditato oltre il nome, la stessa passione del nonno per la musica e le canzoni in vernacolo.
L’ingresso è gratuito. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20