Ogni mercoledì la nuova rubrica: “La famiglia è cosa buona”

In controtendenza a una società che diventa sempre più liquida e disconosce quasi il valore della famiglia da domani, mercoledì 12 febbraio su questo blog partirà la rubrica: “La famiglia è cosa buona”.

A curare questa rubrica sarà don Gianni Boezzi, l’incaricato dal vescovo Bruno Forte come responsabile e punto di riferimento della Pastorale Familiare per la forania di Vasto e dell’Alto Vastese, distretto della diocesi di Chieti- Vasto che raggruppa tutte le parrocchie di Vasto, Monteodorisio, Cupello, Fresagrandinaria, Lentella, San Salvo, Tufillo e Dogliola.

«La famiglia è l’ambito privilegiato dove ogni persona impara a dare e ricevere amore. Essa si fonda su una profonda relazione interpersonale tra marito e moglie, sostenuta dall’affetto e dalla mutua comprensione […]. Possano i figli sperimentare più i momenti di armonia e di affetto dei genitori che non quelli di discordia o indifferenza, perchè l’amore tra il padre e la madre offre ai figli una grande sicurezza e insegna loro la bellezza dell’amore fedele e duraturo. La famiglia è un bene necessario per i popoli, un fondamento indispensabile per la società e un grande tesoro degli sposi durante tutta la loro vita. È un bene insostituibile per i figli che devono essere frutto dell’amore, della donazione totale e generosa dei genitori. Proclamare la verità integrale della famiglia, fondata nel matrimonio come Chiesa domestica e santuario di vita, è perciò una grande responsabilità». (Parole di Benedetto XVI, pronunciate alla fine dell’incontro mondiale di Valencia del 2006.

“La Famiglia è cosa buona” per ogni essere umano, per la società e per l’economia.

(Foto in copertina presa dal sito www.ilbolive.unipd.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20