Festa del Beato Angelo da Furci al tempo del Covid-19

Ieri, domenica 17 maggio, si è svolta la festa del Beato Angelo da Furci una festa diversa dalle altre a causa dell’emergenza sanitaria in corso.

Questa festa è molto sentita da tutto il popolo furcese. Come da tradizione si è svolta con la Santa Messa celebrata dall’Arcivescovo Bruno Forte che ha avuto l’onore di benedire le arance del Beato Angelo.

I fedeli hanno assistito alla Santa Messa dall’esterno del Santuario e tramite la diretta Streaming. La Santa Messa si è conclusa con il tradizionale sparo pirotecnico.

Dopo lo sparo, le statue del Beato Angelo e di San Nicola, caricate a bordo di un furgone, hanno percorso alcune strade principali del paese.

Foto e riprese di Nicola Cinquina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20