Dopo due anni torna lo sbarco di San Nicola

San Salvo. Quest’anno dopo la pandemia finalmente la statua di San Nicola tornerà in mare per sbarcare sul nostro litorale accompagnata da una processione di imbarcazioni. Questa tradizione ormai trentennale ricorda lo sbarco delle reliquie a Bari, quando 62 marinai, partiti con tre navi, raggiunsero’ Myra caduta in mano musulmana per recuperare le reliquie del santo giungendo a Bari il 9 maggio 1087.

Negli ultimi anni le normative vigenti costrinsero il comitato feste ad imbarcare il solo quadro del Santo e non la statua, mentre la folla dei devoti non poté’ assistere allo sbarco.

Finalmente il 01 giugno 2022 potrà ripetersi la tradizionale processione in mare che accompagna lo sbarco della statua di San Nicola con l’attesa da parte dei devoti nel piazzale antistante il porto turistico. L’invito è per tutti i proprietari di imbarcazioni a partecipare alla processione in mare.

Torniamo a vivere questa bella tradizione con devozione ed entusiasmo anche per lasciare alle nuove generazioni un pezzo della nostra storia che racconta la preghiera e l’affidamento ai santi che hanno lasciato orme di santità in questa vita terrena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Youtube20