Dal 1° agosto tanti sacerdoti con nuove prospettive nella diocesi di Chieti-Vasto

DIOCESI CHIETI-VASTO “Nomine pastorali – 11 maggio 2022: Dopo aver molto pregato e ascoltato, comunico le seguenti decisioni e nomine pastorali, che entreranno in vigore dal 1 agosto 2022, fatta salva la possibilità di modifiche della data, concordate da-gli interessati e da me approvate:

  • Mons. Mario Pagan, Parroco della Parrocchia della Resurrezione di Nostro Signore Gesù Cristo a San Salvo Marina lascia per ragioni di età; gli succede Don Ambrosius Petroni, della diocesi di Tuticorin, che ha già lavorato bene nella pastorale in Italia, mentre Don Beniamino Di Renzo, Parroco di San Nicola in San Salvo, avrà la rappresentanza legale e accompagnerà l’in-serimento pastorale del Presbitero ospite;
  • Don Gianfranco Travaglini , Parroco della Concattedrale di San Giuseppe a Vasto, lascia questo incarico per assumere quello di Educatore nel Seminario Regionale di Chieti; subentra al suo posto come Parroco Don Luca Corazzari, che divenendo Parroco della Concattedrale a Vasto lascia il suo servizio in Seminario, mentre mantiene quello di Condirettore della Caritas Diocesana;
  • Don Simone Calabria lascia le Parrocchie del SS.mo Salvatore in Fresagrandinaria e di Santa Maria Assunta in Lentella e diventa Parroco dell’Immacolata Concezione in San Vito Chietino, succedendo a Mons. Fabio Mori;
  • Don Giovanni Boezzi diventa Vicario Cooperatore della Parrocchia dei Santi Angeli Custodi a Francavilla al Mare in aiuto al Parroco Don Andrea Sciascia; egli farà vita comune con i Padri Redentoristi che ringrazio per l’accoglienza fraterna;
  • Don Joseph Xavier Raj Savarumuthu, appartenente alla Diocesi di Tuticorin gemellata con la nostra, lascia il servizio di Vicario Cooperatore della Parrocchia di San Paolo Apostolo in Vasto per assumere la guida pastorale delle Parrocchie del SS.mo Salvatore in Fresagrandinaria e di Santa Maria Assunta in Lentella, che Don Simone Calabria lascia per trasferimento a San Vito Chietino;
  • Mons. Nerio Di Sipio, per motivi di età e di salute, diventa Parroco emerito della Chiesa Cattedrale di San Giustino in Chieti e Direttore emerito della Casa del Clero;
  • Mons. Fabio larlori, Vicario per la Vita Consacrata, lascia la Parrocchia dell’Immacolata Concezione in San Vito Chietino e succede a Mons. Nerio Di Sipio quale Parroco e Rettore della Chiesa Cattedrale di San Giustino in Chieti e Direttore della Casa del Clero;
  • Don Claudio Cieri, Parroco della Parrocchia del SS.mo Salvatore in Fara Filiorum Petri e di quella di San Lorenzo Martire in Rapino, avrà come Vicario Cooperatore a Rapino Don Shelly Ambrose, della Diocesi di Kuzhithurai nel Tamil Nadu in India, cha ha già ben lavorato pastoralmente in Italia;
  • Don Giuseppe Petrongolo si è dimesso da Parroco della Parrocchia di San Giovanni Evangelista in San Giovanni Teatino; gli succede Mons. Massimo D’Angelo, che resta anche Parroco della Parrocchia di San Rocco in Sambuceto, sempre in San Giovanni Teatino; Don Ignazio Amaladas della Diocesi di Tuticorin, gemellata con la nostra, ritorna in India; prende il suo posto nel guidare la Parrocchia del Santissimo Salvatore in Civitella Messer Raimondo Don Joseph Arul Sahayam, anche lui della Diocesi di Tuticorin. A lui continua ad essere affidata anche la Parrocchia di San Nicola di Bari in Taranta Peligna;
  • Don Gianni Di Felice, originario di Chieti, attualmente incardinato a Macerata e finora missionario in Cina, dove non gli è consentito rientrare, diventa Vicario Cooperatore nella Parrocchia di San Rocco in Torrevecchia Teatina, in aiuto al Parroco Don Nicolino Santilli e accompagnerà le comunità neocatecumenali nella Parrocchia di Santa Maria degli Angeli in Chieti, col consenso del Parroco Don Roberto Miccoli;
  • Don Daniele Di Michele, sacerdote novello, va come Vicario Cooperatore nella Parrocchia di San Paolo a Vasto in aiuto a Don Gianni Sciorra;
  • Don Giuseppe De Vivo lascia la Parrocchia di San Biagio in Vacri e diventa Vicario Parrocchiale nella Parrocchia di sant’Agostino a Chieti in aiuto a Mons. Michelangelo Tumini;
  • Don Antonio Santoleri lascia la Parrocchia Santa Maria Assunta in Giuliano Teatino e assume la guida pastorale della Parrocchia di San Biagio in Vacri, che Don Giuseppe De Vivo lascia per trasferimento a Chieti;
  • Don Elson Jerald Mathavadiyan, che è stato ordinato diacono da me il 19 marzo e sarà ordinato sacerdote il 2 ottobre prossimo per la Diocesi di Tuticorin, formato a Chieti in forza del gemellaggio fra la nostra Arcidiocesi e la Diocesi del Tamil Nadu, guiderà dal 1 novembre 2022 la Parrocchia dei Santi Cosma e Damiano a Roccascalegna, attualmente affidata a Don Charles Iruthayarai, della Diocesi di Tuticorin, che l’ha guidata finora mantenendo al contempo la Parrocchia di Santa Maria e San Valentino in Gessopalena, in cui continuerà a svolgere il suo ministero a tempo pieno;
  • Don Jegadeesh Jerald, che è stato ordinato diacono da me il 19 marzo e sarà ordinato sacerdote il 2 ottobre prossimo per la Diocesi di Tuticorin, formato a Chieti in forza del gemellaggio fra la nostra Arcidiocesi e la Diocesi del Tamil Nadu, assume la guida pastorale della Parrocchia di Santa Maria Assunta in Giuliano Teatino, che Don Antonio Santoleri lascia. (Il Signore ci benedica tutti e Maria Santissima ci accompagni + Bruno Forte Arcivescovo Metropolita . Chieti-Vasto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Youtube20