Costruita una nuova Chiesa alla Marina di Montenero di Bisaccia

MONTENERO DI BISACCIA. Sabato 31 luglio 2021 il Vescovo Mons. Gianfranco De Luca ha presieduto la solenne liturgia di Dedicazione di una nuova Chiesa alla marina di Montenero di Bisaccia .

Una risposta a un bisogno di ascolto, incontro e spiritualità in un’area meta di turisti e in espansione residenziale. Un progetto che racchiude anche un messaggio di apertura al territorio e di cura del Creato nel pieno rispetto dell’ambiente e della sostenibilità accogliendo gli appelli di Papa Francesco e le indicazioni dei suoi predecessori

Apre una nuova Chiesa nella zona della Marina “Costa Verde” di Montenero di Bisaccia. La Diocesi di Termoli-Larino, tramite la comunità pastorale “Maria SS. di Bisaccia” di Montenero di Bisaccia (Campobasso), ha ultimato i lavori per la costruzione dell’edificio di culto “Mater Misericordiae” a ridosso dell’area meta di turisti e villeggianti che conta anche un numero significativo di residenti nel corso dell’anno in un sito vicino anche al porto turistico.

L’apertura e la dedicazione della Chiesa Mater Misericordiae – spiega il vescovo, Gianfranco De Luca –  in questo tempo di pandemia è segno e rinnovato motivo di presenza della Chiesa locale sul territorio e si propone di rispondere a un bisogno di ascolto, incontro e spiritualità in unarea che, durante lestate, si riempie di tante persone che trascorrono le vacanze alla Marina cercando ristoro dalle fatiche quotidiane ma anche considerando una zona in espansione residenziale”.

Una Chiesa, prosegue il vescovo, “al centro di questi luoghi di quotidianità rappresenterà un punto di riferimento per la vita spirituale e pastorale, offrendo unopportunità per riscoprire la propria fede e il senso del servizio. Un progetto che racchiude anche un messaggio di apertura al territorio e di cura del Creato nel pieno rispetto dellambiente e della sostenibilità accogliendo gli appelli di Papa Francesco e le indicazioni dei suoi predecessori”.

La realizzazione della nuova Chiesa ad opera della ditta “Costruzioni Camardo COST-CAM s.r.l.” di Baranello (CB) è stata finanziata con i fondi dell’8xmille alla chiesa Cattolica.

Le figure tecniche: ing. Sandro Rucci – incaricato diocesano edilizia di culto; arch. Ivano Ludovico – progettista e direzione lavori architettonici; ing. Giuseppe Sciarretta e ing. Attilio Marchetti Rossi – progettista e direzione lavori strutture ed impianti; arch. Romina Bertazzi – coordinatore per la sicurezza; arch. Giovanni Risolo – collaudatore in c.o.; dott. Gianfranco Sabatino – geologo; ing. Paolo Marinucci – direttore operativo; geom. Costantino Risolo – collaboratore; ing. Enzo Bottini – direttore tecnico di cantiere. Don Gabriele Morlacchetti e don Nicola Mattia – consulenza liturgica. Artisti Sara Pellegrini e Michele Carafa – consulenza artistica e opere d’arte.

(Dal sito della diocesi di Termoli-Larino)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20