Visita pastorale di Forte: “Parroco assente ma tutto secondo programma. Buon segno!”


SAN SALVO. Domenica 8 novembre, presso la parrocchia San Giuseppe i fedeli hanno vissuto la seconda visita pastorale dell’Arcivescovo di Chieti-Vasto Mons. Bruno Forte.

Nonostante l’assenza del parroco don Raimondo Artese per impossibilità oggettive a partecipare, ogni momento è stato vissuto in pienezza come se nulla fosse. Il vescovo stesso più volte ha sottolineato il buon lavoro del parroco vedendo una comunità ben coinvolta e ben organizzata che ha portato avanti il programma della visita pastorale come se don Raimondo fosse presente.

La visita è iniziata con il colloquio con i bambini del catechismo e a seguire con i ragazzi che si apprestavano a ricevere la cresima.
Il vescovo ha officiato la santa messa e nel corso della stessa ha amministrato il sacramento della cresima a 13 cresimandi. Durante la clebrazione eucaristica Bruno Forte ha donato alla parrocchia un piatto in ceramica raffigurante la Madonna dei Miracoli, compatrona della diocesi di Chieti Vasto e ha dato lettura del decreto conclusivo della visita pastorale.

Nel pomeriggio le varie realtà Parrocchiali hanno trascorso un tempo di dialogo e condivisione inziato con la testimonianza del giovane seminarista Luca Mattuci che ha accompagnato il vescovo durante la visita pastorale.

https://www.facebook.com/plugins/video.php?height=314&href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fparrocchie3.1%2Fvideos%2F648681045761652%2F&show_text=false&width=560

https://www.facebook.com/watch/?v=648681045761652

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20