Regala una boccata d’aria a un carcerato con un libro

VASTO. “Entra nelle librerie di Vasto: Mondadori, Cartolibreria Universal snc , Libreria di via Cavour, Pensieri Belli e La nuova libreria e acquista un libro sospeso per i detenuti della casa circondariale. Riceverai in dono un segnalibro fatto per te dai detenuti. Scrivi una dedica e inserisci il libro nello shopper predisposto. Hai dei libri usati e in buono stato, no scolastici, no enciclopedia? Puoi portarli direttamente alla casa circondariale. Vogliono ampliare la libreria interna. Che dici? Ti piace l’idea…passa parola

È questo l’invito della casa circondariale di Vasto e del presidente dell’associazione Ricoclown Rosaria Spagnuoli. L’invito è posto in una lodevole iniziativa grazie alla quale si può regalare qualcosa di molto prezioso che può rappresentare un momento d’evasione, una boccata d’aria, una scoperta improvvisa nonché fonte di arricchimento umano per i fratelli carcerati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Youtube20