Oggi, affacciati al balcone: flashmob famiglie

Diffondiamo un’iniziativa nata all’interno del Forum delle Associazioni familiari, sostenuta anche dalla CEI: un Flashmob per la famiglia.

Domani, domenica 3 maggio alle ore 18.00 vogliamo ringraziare le famiglie e i bambini che hanno fatto la loro parte rimanendo a casa.
Facciamo rumore, facciamoci un applauso dai balconi e dai terrazzi.

#graziefamiglie

COSA FARE?
1. Far circolare la locandina di questo evento, magari inserendolo nel proprio stato di WhatsApp
2. Se possibile, condividerlo sui social, inoltrandolo nelle chat degli amici e dei genitori delle classi
dei nostri figli
3. Sensibilizzare il proprio palazzo o condominio
4. Motivare i figli dotati di smartphone a coinvolgere i loro coetanei; può essere anche un loro
momento, in cui scoprirsi protagonisti di questi avvenimenti
5. Telefonare ad altre famiglie, invitandole a loro volta a coinvolgerne altre
6. Domenica 3 maggio alle ore 18 uscire sul balcone o alla finestra e fare un lungo applauso.

#graziefamiglie

Vi propongo un’iniziativa nata all’interno del Forum delle Associazioni familiari, sostenuta anche dalla CEI: un Flashmob per la famiglia.Domani, domenica 3 maggio alle ore 18.00 vogliamo ringraziare le famiglie e i bambini che hanno fatto la loro parte rimanendo a casa.Facciamo rumore, facciamoci un applauso dai balconi e dai terrazzi.#graziefamiglieCOSA FARE?1. Far circolare la locandina di questo evento, magari inserendolo nel proprio stato di WhatsApp2. Se possibile, condividerlo sui social, inoltrandolo nelle chat degli amici e dei genitori delle classidei nostri figli3. Sensibilizzare il proprio palazzo o condominio4. Motivare i figli dotati di smartphone a coinvolgere i loro coetanei; può essere anche un loromomento, in cui scoprirsi protagonisti di questi avvenimenti5. Telefonare ad altre famiglie, invitandole a loro volta a coinvolgerne altre6. Domenica 3 maggio alle ore 18 uscire sul balcone o alla finestra e fare un lungo applauso.

Pubblicato da Parrocchia San Paolo Apostolo – Vasto su Sabato 2 maggio 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20