Il libro di Scarponi presentato a San Salvo

Sabato 9 luglio alle ore 21.30, in piazza San Vitale a San Salvo (Ch) si terrà la presentazione del libro “Caro Michele. Una vita alla Scarponi”.
La serata è organizzata dalla Ciclistica Valle Trigno e la Fondazione Michele Scarponi con la collaborazione del Premio Letterario “Raffaele Artese” Città di San Salvo in ricordo del campione di ciclismo tragicamente scomparso in un incidente stradale nel 2017.
Il volume (Tuga edizioni 2022) contiene racconti di atleti, giornalisti, ma anche di semplici conoscenti che hanno incrociato il ciclista di Filottrano nel corso della loro vita: da Nibali a Cassani, da Bartoletti a Cipollini.
Un libro che ripercorre aneddoti e storie tutte legate al mondo delle due ruote a pedali, attraverso le quali si ricostruisce la vita ciclistica, ma non solo, di Michele Scarponi. L’edizione è stata curata dal giornalista Marco Pastonesi e tutti gli autori hanno aderito all’iniziativa a titolo gratuito per sostenere le iniziative in fase d’avvio della Fondazione omonima, come la Scuola di Ciclismo e il progetto di Educazione alla Mobilità sostenibile rivolto agli studenti.
Rocchino Bucci, presidente della Ciclistica Valle Trigno sottolinea: “all’evento sarà presente Marco Scarponi, fratello di Michele e anima della Fondazione Michele Scarponi che da anni opera nel campo della sensibilizzazione alla sicurezza stradale oltre ad  alcuni amici ciclisti abruzzesi che hanno condiviso la strada con Michele”.

Moderatore della manifestazione sarà il presidente del Premio San Salvo Virginio Di Pierro.
In occasione dell’evento sarà possibile acquistare il libro, che non è in commercio, il cui ricavato andranno interamente a sostegno della fondazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Youtube20