Una meravigliosa Lara ha incantato piazza San Vitale

(Foto di Antonino Vicoli)

SAN SALVO. Una piazza San Vitale con tutti i posti a sedere occupati e contante persone anche in piedi, ha assistito al concerto della cantautrice sansalvese Lara Molino. La serata è stata introdotta dal sindaco Tiziana Magnacca e dall’assessore alla cultura Maria Travaglini che hanno annunciato che uno dei canti di Lara dedicati a questa città insieme alle foto di Antonino Vicoli saranno dei punti fermi delle campagne promozionali volte a far conoscere San Salvo al resto del mondo.

Tema del nuovo spettacolo: “Donne, Santi e Briganti”. Lara appena salita sul palco ha introdotto il suo spettacolo con alcune citazioni del Vangelo del giorno “Nessuno è profeta in patria” e dell’importanza della fede nella sua vita.

Voce, chitarra e tamburello di Lara sono stati accompagnati dalla fisarmonica di Giuseppe Di Falco per regalare alla platea canzoni in lingua abruzzese, napoletano, marchigiano, siciliano, romanesco e antichi canti di musica popolare del ‘500 e ‘700.

A far da cornice allo spettacolo non è mancata la simpatia e la spontaneità della cantautrice sansalvese che è riuscita a strappare anche diverse risate al pubblico. A fine serata una punta di rammarico per una italia che non sa riconoscere il giusto valore di alcuni lavori artistici e intellettuali.

Presente, in rappresentanza dell’amministrazione comunale anche Giancarlo Lippis.

Video realizzato da don Vincenzo Giorgio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Youtube