Oggi la promessa dei ministranti

La santa messa rappresenta per i cristiani il culmine della fede, è il momento in cui Dio dice sempre cose nuove anche se con parole apparentemente già sentite. La consacrazione eucaristica annulla la distanza di tempo e spazio tra il Creatore e le sue creature.

Nella parrocchia di san Nicola, subito dopo l’omelia della messa del 11 presso l’auditorium Paolo VI, nove fedeli faranno la loro prima promessa da ministranti e altri 14 rinnoveranno la promessa fatta nel 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20