San Salvo: preghiera per tutte le nostre famiglie e per le famiglie dei nostri cari

In comunione con papa Francesco che quest’anno ha indetto contemporaneamente l’anno di San Giuseppe e l’anno della famiglia, domenica 21 marzo si è conclusa la settimana della preghiera per la famiglia indetta da i parroci di San Salvo don Raimondo Artese e don Beniamino Di Renzo.

In entrambe le parrocchie, durante le celebrazioni di tarda mattinata, si sono ritrovate tutte le coppie che nelle rispettive realtà si occupano di pastorale familiare.

Il giorno conclusivo ha racchiuso tutte le intenzioni di preghiera della settimana dedicandolo a tutte le nostre famiglie e alle famiglie dei nostri cari. 

Nella parrocchia di san Giuseppe si è conclusa con un boom di presenze la settimana per la famiglia dedicata fondamentalmente all’incontrare e raccontarsi le bellezza dell’essere famiglia alla luce della figura di san Giuseppe.

Come per ogni giorno della settimana una coppia della parrocchia san Nicola Vescovo, che si occupa di pastorale familiare, ha scritto una intenzione di preghiera. Questa la preghiera di domenica 21 letta nel momento della preghiera dei fedeli:

“Per le nostre famiglie e le famiglie dei nostri cari, affinché siano porte aperte alle esigenze della società, quella fatta di coppie ferite, di giovani perduti, di anziani soli. Perché, unite dal mistero di Cristo Risorto, siano voce, speranza e testimonianza della salvezza che accoglie.”

La famiglia è un dono in cui ciascuno è chiamato a fare la sua parte per ben coltivare l’affinità elettiva, la felicità della condivisione di gioie, piaceri, scoperte e anche dolori: crescere “insieme” per camminare “insieme”.

Il rapporto tra due persone potrebbe diventare, grazie a una inclinazione naturale a cui dar retta, amore nel suo senso più ampio. Una inclinazione che va scoperta soprattutto con il dialogo.

Non è semplice né facile camminare insieme, c’è chi va più piano chi più veloce ognuno ha le sue peculiarità. Il rapporto si costruisce giorno dopo giorno perché c’è una strada da percorrere insieme. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20