Sabato la giornata mondiale del rifugiato

Il 20 giugno, GIORNATA MONDIALE DEL RIFUGIATO, è una data che la Caritas Gerico cerca di vivere ormai da anni, come un’occasione di crescita per se e per tutta la città di San Salvo.
E’ una data che don Beniamino insieme ai volontari della Parrocchia di San Nicola ha voluto mantenere anche quest’anno, pur nel rispetto di quel distanziamento ancora necessario per tutelare la salute di tutti, creando ancora una volta uno spazio di tempo, parole e musica per raccontare la vicenda di tante fughe che nella storia continuano a ripetersi ferendo una parte dell’umanità.
“COME GESU’ COSTRETTI A FUGGIRE”
CONOSCERE PER COMPRENDERE …che non si tratta solo numeri, ma di persone costrette a fuggire.
sabato 20 giugno – Piazza SAN NICOLA ore 21.15

Ieri alcune testate giornalistiche titolavano: l’1% dell’umanità è in fuga da violenze e persecuzioni.

E’ un’enormità, un popolo di sofferenti in movimento.

E’ importante essere presenti. E’ importante credere e sostenere che la storia di questo popolo può non finire sempre in tragedia o nel dimenticatoio. Ognuno può e deve fare qualcosa. Tanti piccoli fuochi possono fare l’incendio. Che sia un incendio di Accoglienza, Condivisione, Amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Youtube