Parole del Santo Padre

Perche’ era vicino, capiva; ma, accoglieva, guariva e insegnato con vicinanza. Quello che a un pastore da’ autorita’ o risveglia l’autorita’ che e’ data dal Padre, e’ la vicinanza: vicinanza a Dio nella preghiera, un pastore che non prega, un pastore che non cerca Dio ha perso parte, e la vicinanza alla gente. Il pastore staccato dalla gente non arriva alla gente con il messaggio. Vicinanza, questa doppia vicinanza. Questa e’ l’unzione del pastore che si commuove davanti al dono di Dio nella preghiera, e si puo’ commuovere davanti ai peccati, al problema, alle malattie della gente: lascia commuove il pastore (Santa Marte, 9 gennaio 2018).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20