Oltre 60 ragazzi al ‘campo scuola’ organizzato dalla parrocchia San Nicola

San Salvo. Erano oltre 60 i ragazzi che anche quest’anno hanno partecipato al ‘campo scuola’ organizzato dalla parrocchia San Nicola di San Salvo. E’ stata una bellissima settimana molto intensa che e’ stata vissuta nel segno dell’amicizia e di condivisione fraterna gli uni con gli altri. Questo campo e’ iniziato lunedi’ 30 agosto 2021 con il ritrovo alle ore 7:15 in piazza San Nicola per caricare sulle macchine organizzatrici le valigie e successivamente alle ore 8 c’e’ stata la Santa Messa nella chiesa dell’Addolorata (antica chiesa di San Nicola). A fine Santa Messa, c’e’ stata la colazione, gentilmente offerta dal bar Nonna Angiolina cui va il ringraziamento di tutti i partecipanti. Subito dopo la colazione, tutti i partecipanti, sono partiti per andare a Popoli per fare un bellissimo giro sulle canoe e ammirare e godere della bellezza del fiume “Pescara”.

Una volta terminato il gito sulle canoe i presenti, si sono recati, presso un’area pic-nic per pranzare tutti insieme.

Subito dopo il pranzo al sacco, si sono recati a visitare ed ammirare, le sorgenti annesse al fiume Pescara. Subito dopo questa visita, sono ripartiti, per dirigersi in direzione del convento “Santa Maria Del Paradiso” nel comune di Tocco Da Casauria. Una volta all’interno del convento sono state assegnate ad ogni partecipante la propria camera in condivisione con gli altri ragazzi. Nel pomeriggio, c’e’, stata la prima cena. Il giorno seguente, martedi’ 31 agosto, di buon mattino c’e’ stata la prima escursione per andare ad ammirare il punto più alto della collina dove c’e’ un bellissimo punto panoramico.

Durante il cammino sono stati stati intonati alcuni canti per alleggerire la fatica ed il peso del tragitto. Subito dopo c’e’ stato il rientro, dove, divisi in squadre capitanati dal cuoco Simone D’Adamo hanno preparato la cena. Martedi’ mattina e’ iniziata con la preghiera delle Lodi Mattutine nella capella del convento. Nel pomeriggio ci sono stati alcuni giochi di aggregazione. La sera alle ore 19 nella chiesetta antistante il convento c’e’ stata la Santa Messa. Il giorno dopo, sempre di buon mattino, ci sono state le Lodi mattutine. Mentre nel pomeriggio c’e’ stata la visita guidata presso la cantina del vino “Zaccagnini” in territorio del comune di Bolognano. E’ stata una bellissima visita, in cui, si e’ potuto ammirare e capire attraverso la spiegazione del proprietario tutto il lavoro che c’e’ dietro questo buon vino. Appena terminata la visita nella cantina, hanno raggiunto, la comunita’ parrocchiale di don Giorgio presso l’oratorio della sua parrocchia. Dopo che i partecipanti hanno condiviso vari giochi, c’e’, stata la cena comunitaria tutti insieme animata da DJ Lorenzo.

Il giorno dopo, cioe’ giovedi’ 2 settembre 2021, sempre di buon mattino c’e’ stata una nuova escursione, questa volta, sono andati a visitare ed ammirare il bellissimo Ponte Tibetano. Una volta arrivati su questo bellissimo Ponte c’e’ stata la foto di rito tutti insieme ed in particolare e’ stato rivolto un saluto ad Alessio Puccella.

La sera, alle ore 19, c’e’ stata la celebrazione eucaristica a cui ha fatto seguito la Veglia conclusiva. Durante la Veglia, ogni ragazzo, ha portato ai piedi dell’icona della Beata Vergine Maria delle candele accese simbolo e testimonianza della luce di Cristo. Questo momento così intenso e profondo e’ terminato con la benedizione impartita dal parroco don Beniamino Di Renzo. Durante la serata di martedi’, c’e’, stata la caccia al tesoro anch’essa ha coinvolto tutti i ragazzi presenti. L’ultimo giorno, alle ore 8:15, c’e’ stata la preghiera mattutina delle Lodi cui ha fatto seguito la colazione. Subito dopo, alle ore 12, c’e’ stato l’ultimo pranzo in convento. Alle ore 15 tutti i presenti sono ripartiti per andare a Manopello, dove don Beniamino, ha celebrato l’ultima Santa Messa nel santuario del Volto Santo. Appena terminata l’eucarestia, a sorpresa, ha fatto visita Padre Bruno per una piccola chiacchierata. Dopo l’incontro con Padre Bruno, tutti i presenti sono ripartiti per andare giù a San Salvo Marina per la chiusura del campo scuola. Appena arrivati al mare hanno subito cenato e infine sono scesi in spiaggia per far volare delle lanterne e intonando anche un canto. Un ringraziamento particolare e sincero va in primis a tutti i ragazzi che hanno partecipato a questo bellissimo campo scuola, al parroco don Beniamino, agli organizzatori e soprattutto al convento “Santa Maria Del Paradiso” per averci ospitato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20