Oggi la veglia per la “Giornata per la vita”

“Aprite le porte alla vita” è il titolo e tema del Messaggio dei Vescovi per la 42° Giornata per la Vita che verrà celebrata come ogni anno il 2 febbraio 2020, giorno in cui la chiesa celebra la Candelora (la Manifestazione di Gesù al Tempio). Ogni figlio è un “nuovo inizio”, per tutti, è il rinnovarsi del mondo, è il venire alla luce di una creatura miracolosa, unica, originale e irripetibile.

Per celebrare l’evento, sabato 1 febbraio, le parrocchie della forania di Vasto sono invitate alla preghiera per la vita che si terrà nella parrocchia San Giuseppe a Vasto.

Ecco il programma è il seguente:

  • ore 17.00: Rosario per la vita con meditazioni
  • ore 18.00 Santa Messa con il rito della candelora presieduta da don Giovanni Boezzi

Fuori dalla messa, saranno distribuite, dietro libera offerta, delle primule, fiore simbolo di questa giornata scelta dal Movimento per la Vita italiano e di cui c’è una sede anche a Vasto.

Il termine “primula” deriva dal latino primus/a/um, e indica una pianta che fiorisce per prima, dopo il freddo invernale. E’ stato scelto questo fiore per ricordare come ogni bambino che viene al mondo, non è solo una nuova vita, ma è capace di rinnovare anche l’esistenza di chi gli sta al fianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20