In viaggio tra i miracoli eucaristici: Cascia, 1330

Cascia, nota a tutti per essere la città di S. Rita, conserva anche la Reliquia di un insigne miracolo eucaristico, avvenuto a Siena nell’anno 1330.

Secondo antichi documenti, conservati nel convento agostiniano di Perugia, nel 1330 a Siena un sacerdote, dovendo recarsi da un contadino infermo per portargli la comunione, aveva riposto tra le pagine del breviario l’ostia consacrata: al momento di somministrare il Sacramento, si accorse che la particola si era trasformata in sangue, macchiando entrambe le pagine del libro.

Pentito per la propria leggerezza, il prete si recò allora al convento agostiniano di Cascia, raccontando l’accaduto a padre Simone Fidati, oggi beato, che gli concesse l’assoluzione per la poca devozione dimostrata, ottenendo inoltre di poter tenere le pagine macchiate, conservate in seguito l’una a Perugia, l’altra a Siena, dove si trova tuttora nel nuovo santuario, costruito al posto dell’antica chiesa di Sant’Agostino, custodita nello stesso luogo che ospita le spoglie di Santa Rita da Cascia e del beato Simone Fidati.

La reliquia conservata a Cascia, custodita in un reliquiario d’argento, è oggetto da secoli di devozione; il 10 gennaio 1401, papa Bonifacio IX riconobbe l’evento con una bolla, con la quale concedeva la stessa indulgenza della Porziuncola a quanti, “contriti e confessati”, avessero visitato la chiesa di Sant’Agostino il giorno del Corpus Domini.

Secondo alcuni, nella macchia di sangue impressa sulla pagina è possibile distinguere un volto umano sofferente, mentre dalla reliquia emanerebbe a volte lo stesso profumo emanato spesso dal corpo di Santa Rita.

Elenco miracoli eucaristici in Italia

  1. Alatri, 1228
  2. Albignano d’Adda, 1957
  3. Santa Chiara d’Assisi, 1240
  4. Asti, 1535 e 1718
  5. Bagno di Romagna, 1412 e 1498
  6. Bolsena, 1264
  7. Canosio, 1630
  8. Cascia, 1330
  9. Cava dei Tirreni, 1656
  10. Dronero, 1631
  11. San Mauro la Bruca, 1969
  12. Ferrara, 1171
  13. Firenze, 1230-1595
  14. Gruaro (Valvasone), 1294
  15. Ischia di Castro, 1802
  16. Lanciano, 750 D.C.
  17. Macerata, 1356
  18. Mogoro, 1604
  19. Morrovalle, 1560
  20. Offida, 1273-1280
  21. Patierno (Naples), 1772
  22. Rimini, 1227
  23. Roma, VI-VII cent.
  24. Roma, 1610
  25. Rosano, 1948
  26. S. Pier Damiani, XI cent.
  27. Salzano, 1517
  28. Scala, 1732
  29. Siena, 1730
  30. Trani, XI sec.
  31. Torino, 1453
  32. Torino, 1640
  33. Veroli, 1570
  34. Volterra, 1472

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Youtube