Il Pantini-Pudente introduce il corso di “cinese”

La pandemia ha impedito gli spostamenti durante l’ultimo anno ma non fermerà la tendenza a un mondo sempre più globale.
L’idea di creare un polo di preparazione linguistica tout court che risponda alle nuove esigenze formative di una realtà educativa sempre più globalizzata, rivolta non solo agli studenti del polo liceale “Pantini Pudente” ma anche all’ esterno, è maturata all’ interno del dipartimento di lingue ed è stata accolta con successo!
Per il nuovo anno si apre sempre di più alla comunicazione e alla formazione linguistica.
Ripartono i tradizionali corsi Cambridge, dal livello B1 al B2 ed al C 1, nonché i corsi di francese Delf, di spagnolo Dele e di tedesco Goethe; ma il ventaglio tradizionale, caratterizzante l’ intero polo ed in particolare l’ indirizzo linguistico, quest’anno si amplia con un corso di alfabetizzazione in lingua cinese!
Ecco, quindi, i primi passi di questa nuova avventura volta allo studio di una lingua orientale, in un momento difficile per la società, il mondo della scuola e della formazione.; di qui l’importanza di aprirsi al cinese come lingua mondiale, dell’economia e delle relazioni internazionali.
Adesso, come non mai, il bisogno del sapere non si ferma, anzi diventa l’ arma per guardare avanti e le lingue straniere costituiscono il passaporto per la cittadinanza del futuro.
Eccoli i nostri giovani, con le ali della speranza: hanno accettato la sfida ed iniziato un nuovo viaggio, senza timori, solcando insoliti mari di conoscenza verso traguardi che travalicano gli orizzonti europei! Via quindi, quasi novelli Marco Polo, con occhi e menti verso il futuro, guardando lontano, armati di entusiasmo e di passione verso nuovi saperi.

Dipartimento Lingue straniere “PantiniPudente”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Facebook0
Youtube20