Come insegna San Filippo Neri, anche con il Covid scegliamo l’amore di Dio

(Don Pieralbert D’alessandro)

Dopo due mesi di lockdown la comunità parrocchiale Peranese si ritrova intorno a San Filippo Neri e San Nicola di Bari, in occasione delle festività patronali! Questi sono giorni che assumono da secoli una valenza straordinaria, non solo di Fede ma anche di tradizione, d’identità. Quest’anno in particolare in cui non abbiamo potuto neanche celebrare la Pasqua di Resurrezione del Signore con la comunità!


Il 25 e 26 maggio 2020 sono stati giorni di Grazia nel ritrovarsi intorno a queste bellissime figure. Con la celebrazione delle sante messe all’aperto, in modo tale da consentire una maggiore partecipazione di fedeli, secondo le norme di prevenzione in nome della salute di tutti, abbiamo riflettuto su questi “innamorati di Dio” anche grazie alla presenza di diversi sacerdoti.

Giorni di primavera, di colori e tanto ben di Dio, ossia di doni che le contrade con grande generosità, non hanno fatto mancare neanche in questo momento storico, pur con l’assenza della tradizionale “conocchia“.

Seppur senza le espressioni tradizionali di sempre, nelle varie attenzioni da tenere, non abbiamo abbandonato il diritto alla Speranza, così proprio come ci insegnano nostri amati santi.

La comunità Peranese ha un legame particolare con la figura di San Filippo Neri, non solo devozionale ma oserei dire: d’identità, istituzionale!!! Questa terra già dalla fine del Cinquecento era proprietà dei Padri Filippini e ne avevano la giurisdizione spirituale,
un legame che si perde nella notte dei tempi.


Oltre a ringraziare tutta la comunità per la partecipazione in ogni modo, mi auguro che, quanto prima, ci sia una ripresa e come insegna il nostro caro amato Santo Filippo Neri di “preferire il paradiso” ossia scegliere l’amore del Signore che ci porta pregustare il paradiso già su questa terra, a scegliere bene il nostro tempo e le nostre relazioni, alimentando cosi la speranza la Fede e la Carità Cristiana ed una vita più autentica.

Video e foto dell’evento su: https://www.facebook.com/parrocchiaperano/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace l'articolo? Condividilo sui tuoi social :)

Resta aggiornato
Youtube